ESTATE MURESE 2019

Un murales per il Comune di Muro Leccese

Per l'edizione 2019 dell'ESTATE MURESE, la Città di Muro Leccese ha scelto un'iniziativa di forte discontinuità con il passato: il linguaggio della Street Art. 

Con il contributo di Giovanni Izzo e il coordinamento operativo di pptArt, l'amministrazione locale ha organizzato un evento molto importante per il territorio.

L’area identificata è la parete della vasca di raccolta dell’acqua piovana. Una “tela” di circa 60 metri quadrati messa a disposizione dell’Artista Chekos’Art.

L’autore, leccese di nascita, è stato incaricato di realizzare un murales in grado di cogliere lo spirito e l’essenza delle radici del Comune salentino, il suo dialogo costante con il territorio e l’attenzione per l’ambiente.

 

Le figure scelte dallo Street Artist esaltano le origini messapiche di Muro Leccese. Una serie di richiami classici si snodano lungo la parete dal fondo bianco; simboli che sono arricchiti dalla presenza di 4 parole che traducono il nome del paese  in lingua messapica e la riproposizione in stile classico del volto di Quinto Ennio, considerato padre della letteratura latina, vissuto attorno al 300 a.C. e originario proprio del territorio messapico, l'attuale Salento.

Un altro momento di importante conferma della forza del linguaggio dell'Arte Urbana, trasversale nel rivolgersi alle generazioni e capace di rendersi portatore di ogni tipo di messaggio.

© 2014 by pptArt

  • LinkedIn Basic Square
  • w-facebook